Piacevole serata di solidarietà, domenica 10 giugno, presso il teatro Biancardi di Avella

Un teatro pieno di solidarietà- un impegno per l’Eritrea
Maggio 15, 2018
L’incasso dello spettacolo di Beneficenza per i bambini delle case-famiglia
Giugno 28, 2018
Mostra tutto

Piacevole serata di solidarietà, domenica 10 giugno, presso il teatro Biancardi di Avella

Una Cura Miracolosadi Francesco Scotto

Piacevolissima serata quella di ieri, domenica 10 giugno 2018, passata all’insegna del divertimento e delle solidarietà.

La Proloco di Baiano con la sua compagnia dei Sognattori ha, infatti, interpretato con bravura e giustezza di tempi la commedia “Una cura miracolosa” libero adattamento di Franco Pinelli del testo “Le pillole d’Ercole” di Maurice Hannequin e Paul Billhaud.

Una regia semplice e ritmata, realizzata dallo stesso Pinelli, ha reso lo spettacolo godibilissimo riuscendo a equilibrare la capacità recitativa di tutti gli attori, esaltandola e non facendo rimpiangere affatto compagnie teatrali più esperte e di “giro”.

L’incasso della serata sarà devoluto alla nostra associazione e servirà a finanziare in parte i progetti che Suor Pina e la Congregazione delle Suore del Buon Samaritano hanno ad Asmara.

Prima di iniziare lo spettacolo ci è stata data occasione di presentare al pubblico il nostro lavoro in Italia, il nostro programma di sostegno a distanza e tutti i progetti in itinere che seguiamo ad Asmara.

Nel ringraziare la Pro Loco di Baiano, vorremmo ringraziare anche, ad uno ad uno, tutti gli interpreti che in maniera del tutto gratuita, hanno accettato di partecipare a questa serata di beneficenza.

Ringraziamo, quindi, in primo luogo il Presidente della Pro Loco, nonché attore protagonista, Felice D’Anna, poi le attrici e gli attori: Mariella Del Basso, Antonio Bianco, Giuseppe Monteforte, Nunzio Domizio, Lisetta Miele, Giovanna Adriano, Miriam Barbarisi, Maria Angela De Laurentiis, Carmine Lippiello, Emanuele Candela. Si ringrazia anche lo scenografo Carmine Montella e la coordinatrice della serata Giusy De Laurentiis.

Grazie, grazie, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *